Dicembre 2013

NRC-Tech collabora con RBMB al progetto SMART-TRIM

L’azienda NRC-Tech di Losanna (www.nrctech.ch), ha di recente siglato un accordo di collaborazione con RBMB nell’ambito del progetto RBvyrusMB.

NRC-Tech, specializzata nella modellizzazione numerica con il metodo degli elementi finiti, nella sensoristica (in particolar modo i sensori di coppia che permettono la misurazione in rotazione) e nell'analisi delle vibrazioni, si occuperà, in stretta collaborazione con Dynamotion S.r.l di Padova (www.dynamotion.it), della simulazione di uno dei dispositivi che RBMB sta sviluppando nell’ambito del progetto RBvyrusMB. Dispositivi che verranno applicati e testati su una Vyrus 986M2 dipinta per l’occasione con i colori RBMB.

Moto

In fotografia il Dr. Ing. Marco Matter (NRC-Tech) stringe la mano all’ingegner Renzo Pesciallo capo del progetto SMART-TRIM.